MEDIA International

 

 

Azione Preparatoria MEDIA International 2010

 

 

mediaintl_small.jpg

 

 

 

 

 

L’azione preparatoria MEDIA International (2008-2010) ha lo scopo di accrescere la cooperazione bi-direzionale tra l'industria audiovisiva dei Paesi europei e dei Paesi terzi, nell’ottica del reciproco beneficio, nonché stimolare la circolazione globale delle opere audiovisive.

 

A partire dal 2008 l’Unione Europea ha stanziato circa 7 milioni di euro sostenendo 58 progetti nel quadro dell’Azione Preparatoria MEDIA International. A febbraio 2010, per l’ultimo anno, è stato pubblicato un nuovo bando con un budget di 1 milione di euro, per progetti che abbiano luogo principalmente nella seconda metà del 2010 ed esclusivamente per attività di formazione e promozione che facilitino la ricerca di partner per la produzione e la vendita all’estero delle opere audiovisive.

 

Questo finanziamento continuerà con il Programma MEDIA Mundus adottato ad ottobre 2009. La dotazione finanziaria destinata all’attuazione del programma per il periodo 2011-2013 è pari a 15 milioni di euro. La pubblicazione di un primo bando per proposte per i progetti MEDIA Mundus è prevista nella seconda metà del 2010.